CREMONA: OLTRE IL 90% DEI CITTADINI SODDISFATTI DAI SERVIZI DI IGIENE URBANA

Aprica lancia nuove iniziative, una campagna di sensibilizzazione per il decoro cittadino e un concorso a premi

Cremona, 18 marzo 2024 – Un servizio di igiene urbana sempre più efficiente, per incrementare ulteriormente il decoro della città: Aprica, dopo aver testato il gradimento della cittadinanza, potenzia le attività di pulizia delle strade a Cremona e lancia una campagna per la corretta gestione delle deiezioni canine.

Positiva, infatti, la valutazione del servizio di raccolta dei rifiuti a Cremona, con oltre il 90% (93,8%) dei cittadini soddisfatti, in particolar modo degli orari, della frequenza di raccolta e delle informazioni organizzative ricevute dalla Società. Il giudizio positivo emerge da un’indagine svolta dall’istituto di ricerca SWG su un campione di 700 tra utenze domestiche e commerciali del Comune di Cremona, volta a verificare il grado di soddisfazione della cittadinanza in merito ai servizi offerti da Linea Gestioni, ora Aprica.

Buona (84,2% di cittadini soddisfatti) anche la valutazione della pulizia di strade e marciapiedi, è stato gradito soprattutto il lavoro svolto nelle aree di mercato, gli orari e il servizio rapido e poco rumoroso. La quasi totalità del campione – 99% – ha dichiarato di apprezzare il ritiro degli ingombranti, con un voto medio di 8,7. Molto favorevoli anche i giudizi sull’Ecocar (97,2%) e sulla piattaforma ecologica, dagli orari di apertura al pubblico al servizio offerto, complessivamente, il 96,8% degli intervistati si è detto soddisfatto. Da rilevare, infine, la crescita dell’utilizzo e della soddisfazione per i canali di contatto di Aprica. Il più utilizzato è il call center disponibile al 800.173803 (voto medio di 7,8), seguito dallo sportello (voto medio di 8,1) e dal sito internet (voto medio di 7,9).

Anche per quanto riguarda la raccolta rifiuti per le utenze commerciali, la valutazione è buona, con l’84% che si dichiara contento: tra i punti di forza individuati, le informazioni, la frequenza di raccolta e il poco intralcio dei mezzi, per una votazione media del servizio di 7,5. Il 65% degli intervistati afferma di essere soddisfatto anche della pulizia di strade e marciapiedi, dando un voto positivo al servizio, giudicato rapido e silenzioso. In generale, positiva la valutazione della piattaforma ecologica, così come il giudizio su orari e personale (voto medio di 7,8).

I risultati dell’indagine hanno spinto Aprica, in accordo con l’Amministrazione Comunale, ad intensificare il suo impegno per migliorare ulteriormente i propri servizi di igiene urbana. Da lunedì 4 marzo, è stata introdotta una nuova tecnologia di aspirazione 100% elettrica che permette di rimuovere efficacemente oggetti di piccole dimensioni come cartacce, mozziconi, lattine e deiezioni canine. Inoltre, le frequenze di lavaggio per le vie del centro storico sono aumentate di oltre il 20%, con l’obiettivo di rendere Cremona sempre più pulita e accogliente per tutti i residenti e i visitatori. Parallelamente, A2A e Aprica, in sinergia con l’Amministrazione Comunale, hanno lanciato una campagna di sensibilizzazione rivolta ai proprietari di cani, al fine di promuovere la corretta gestione delle deiezioni e delle urine dei loro animali domestici. I messaggi verranno diffusi tramite affissioni in città, con una campagna geolocalizzata sui canali digitali e grazie alla collaborazione con i commercianti locali che li esporranno nelle vetrine dei propri negozi e ai quali verranno messi a disposizione dei rotoli di sacchetti per la raccolta delle deiezioni da distribuire gratuitamente ai clienti. Inoltre, la campagna vedrà anche l’ingaggio attivo dei padroni, che potranno partecipare a un concorso istantaneo con la possibilità di vincere utili premi come borracce per sciacquare l’urina dei cani.

Inoltre, per contrastare la presenza di mozziconi a terra, Aprica ha proposto agli esercizi commerciali della città la fornitura gratuita di “cenerini”, posaceneri da terra interamente realizzati con materiali riciclati.

Ufficio Stampa
T [+39] 02 77204583
ufficiostampa.aprica@a2a.it