PADERNO FRANCIACORTA, CONSEGNA CONTENITORI RACCOLTA DIFFERENZIATA

Da sabato 1 febbraio 2020 il ritiro e la riconsegna dei contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti nel Comune di Paderno Franciacorta dovranno essere effettuati secondo le seguenti modalità:

  • Ritiro Kit completo (bidoncino 120 litri, contenitori per Forsu, Carta e Vetro): una volta attivata la nuova utenza presso gli sportelli Comunali, sarà possibile ritirare il kit completo presso lo Sportello Rifiuti di via del Maglio 8/10 a Rovato nei giorni ed orari riportati di seguito.
  • Riconsegna Kit completo per cessazione utenza: il kit dovrà essere riconsegnato presso lo Sportello Rifiuti di via del Maglio 8/10 a Rovato nei giorni ed orari riportati di seguito; sarà cura di Linea Gestioni comunicare all’Ufficio Tributi del Comune di Paderno l’effettiva riconsegna affinché proceda alla chiusura dell’utenza.
  • Sostituzione del contenitore per la raccolta della frazione Indifferenziata (contenitore con il Codice): la sostituzione del contenitore per la raccolta del rifiuto indifferenziato potrà essere richiesta presso lo Sportello Rifiuti di via del Maglio 8/10 a Rovato nei giorni ed orari riportati di seguito previa riconsegna del contenitore da sostituire.
  • Sostituzione dei contenitori per Forsu, Carta e Vetro (utenze domestiche): la sostituzione dei contenitori per Forsu, Carta e Vetro può essere richiesta presso lo Sportello Tributi del Comune di Paderno Franciacorta nei giorni ed orari riportati di seguito.

 

ORARI DI APERTURA Sportello Rifiuti Linea Gestioni, via del Maglio 8/10 Rovato:

Da Lunedì a Venerdì (festivi esclusi): 8.30-14.30

ORARI DI APERTURA Sportello Tributi Comune di Paderno Franciacorta:

Lunedì Mercoledì Venerdì: 8.30-11.00

Giovedì: 16.00-17.45

 


LODI, DOMENICA 19 GENNAIO PIATTAFORMA CHIUSA AL PUBBLICO

In occasione della festività del Santo Patrono di Lodi, domenica 19 gennaio 2020 la Piattaforma per la raccolta differenziata di Strada Vecchia Cremonese a Lodi dei rifiuti resterà chiusa al pubblico.


RACCOLTA CARTA E CARTONE: STOP ALL’UTILIZZO DI SACCHI DI PLASTICA

Per la raccolta ed esposizione della carta NON E’ PIU' CONSENTITO L’UTILIZZO DI SACCHI DI PLASTICA.

L’utilizzo di sacchi di plastica non solo costituisce uno spreco inutile ma comporta difficoltà di gestione nella fase di riciclo: come richiesto dagli impianti di trasformazione e come previsto da Comieco (il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base cellulosica, che garantisce e regola la raccolta e il riciclo della carta in Italia), l’utilizzo di sacchi di plastica contamina la qualità dei rifiuti conferiti e ne inficia il recupero.

A far data dal 1 gennaio 2020, pertanto, i sacchi di plastica contenenti carta e cartone non saranno più ritirati.

Il giorno della raccolta, i rifiuti di carta devono essere esposti ben impilati e legati oppure all’interno di borse di carta o scatole di cartone.

Per approfondimenti: https://www.comieco.org/comunicazione/raccolta-differenziata-di-qualita.aspx#.

 

Scarica l'avviso


LODI, VARIAZIONI RACCOLTA RIFIUTI FESTIVITA' DICEMBRE E GENNAIO

In occasione delle festività di mercoledì 25 dicembre, mercoledì 26 dicembre 2019, martedì 1° gennaio 2020 e lunedì 6 gennaio 2020, il servizio raccolta rifiuti della città di Lodi verrà effettuato come segue.

 

MERCOLEDI 25 DICEMBRE 2019

Sono confermate le seguenti raccolte:

  • CENTRO STORICO A: raccolta VETRO utenze non domestiche (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)
  • CENTRO STORICO B: raccolte CARTA e SECCO (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)
  • CENTRO STORICO C: raccolte UMIDO (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)

Sono posticipate a domenica 29 dicembre le seguenti raccolte:

  • FANFANI, PRATELLO: raccolta PLASTICA (ATTENZIONE la raccolta verrà effettuata alla mattina, esporre entro le ore 6.00)
  • MARTINETTA, TORRETTA, SAN GRATO: PLASTICA (ATTENZIONE la raccolta verrà effettuata alla mattina, esporre entro le ore 6.00)
  • S. BERNARDO, OLMO: raccolta SECCO (esporre entro le ore 6.00)

 

GIOVEDI 26 DICEMBRE 2019

Sono confermate le seguenti raccolte:

  • ZONA LAGHI OLTREADDA: SECCO e UMIDO (esporre i rifiuti entro ore 6.00)
  • Frazione RIOLO/FONTANA: SECCO e UMIDO (esporre i rifiuti entro le ore 6.00)
  • ZONA SAN FEREOLO: UMIDO (esporre i rifiuti entro ore 6.00) e PLASTICA (ATTENZIONE la raccolta verrà effettuata alla mattina, esporre i rifiuti entro le ore 6.00)
  • ZONA ALBAROLA: PLASTICA (ATTENZIONE la raccolta verrà effettuata alla mattina, esporre i rifiuti entro le ore 6.00)
  • CENTRO STORICO A: PLASTICA (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)
  • CENTRO STORICO B: UMIDO e VETRO utenze non domestiche (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)
  • CENTRO STORICO C: PLASTICA (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)

 

MERCOLEDI 1° GENNAIO 2020

Sono confermate le seguenti raccolte:

  • CENTRO STORICO A: raccolta VETRO utenze non domestiche (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)
  • CENTRO STORICO B: raccolte CARTA e SECCO (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)
  • CENTRO STORICO C: raccolte UMIDO (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)

Sono anticipate a domenica 29 dicembre le seguenti raccolte:

  • FANFANI, PRATELLO: raccolta PLASTICA (ATTENZIONE la raccolta verrà effettuata alla mattina, esporre entro le ore 6.00)
  • MARTINETTA, TORRETTA, SAN GRATO: PLASTICA (ATTENZIONE la raccolta verrà effettuata alla mattina, esporre entro le ore 6.00)
  • S. BERNARDO, OLMO: raccolta SECCO (esporre entro le ore 6.00)

 

LUNEDI' 6 GENNAIO 2020

Sono confermate le seguenti raccolte:

  • ZONA FANFANI, PRATELLO: CARTA (ATTENZIONE la raccolta verrà effettuata alla mattina, esporre i rifiuti entro le ore 6.00)
  • ZONA LAGHI, OLTRADDA: UMIDO (esporre i rifiuti entro ore 6.00)
  • ZONA LAGHI, OLTRADDA: VETRO (ATTENZIONE la raccolta verrà effettuata alla mattina, esporre i rifiuti entro le ore 6.00)
  • ZONA SAN BERNARDO, OLMO: VETRO (ATTENZIONE la raccolta verrà effettuata alla mattina, esporre i rifiuti entro le ore 6.00)
  • ZONA MARTINETTA-TORRETTA SAN GRATO: CARTA (ATTENZIONE la raccolta verrà effettuata alla mattina, esporre i rifiuti entro le ore 6.00)
  • ZONA SAN FEREOLO: UMIDO e SECCO (esporre i rifiuti entro ore 6.00)
  • CENTRO STORICO A: SECCO (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)
  • CENTRO STORICO B: UMIDO e VETRO (esporre i rifiuti entro le ore 5.00)

Mercoledì 25 dicembre, giovedì 26 dicembre, mercoledì 1° gennaio 2020, lunedì 6 gennaio 2020 e domenica 19 gennaio 2020 la piattaforma per la raccolta differenziata di Strada Vecchia Cremonese resterà chiusa al pubblico.


CREMONA E CREMA, CHIUSURE SPORTELLO RIFIUTI E PIATTAFORME DURANTE LE FESTIVITA'

In occasione delle prossime Festività, verranno osservate le seguenti chiusure degli sportelli e piattaforme di Cremona e Crema di Linea Gestioni.

CITTA' DI CREMONA

In occasione delle prossime Festività, a Cremona verranno osservate le seguenti chiusure dello sportello e della piattaforma di San Rocco:

SPORTELLO RIFIUTI

Lo sportello rifiuti di Via Postumia 102 resterà chiuso nelle seguenti giornate:

  • Lunedì 23 dicembre 2019
  • Martedì 24 dicembre 2019

 

PIATTAFORMA DI SAN ROCCO

La Piattaforma di San Rocco resterà chiusa nelle seguenti giornate:

  • Mercoledì 25 dicembre 2019
  • Giovedì 26 dicembre 2019
  • Mercoledì 1 gennaio 2020

Contestualmente è stata pianificata la seguente apertura straordinaria della Piattaforma:

  • Lunedì 6 gennaio 2020 dalle ore 9.30 alle ore 12.30

CREMA E CREMASCO

In occasione delle prossime Festività, a Crema e nel territorio Cremasco verranno osservate le seguenti chiusure dello sportello, del magazzino e delle piattaforme d Linea Gestioni:

SPORTELLO RIFIUTI CREMA

Lo sportello rifiuti di via Volta n. 3 a Crema resterà chiuso nelle seguenti giornate:

  • VENERDI' 27 DICEMBRE 2019
  • LUNEDI' 30 DICEMBRE 2019
  • MARTEDI' 31 DICEMBRE 2019

 

MAGAZZINO CREMA

Il magazzino di via Volta n. 3 a Crema resterà chiuso nelle seguenti giornate:

  • VENERDI' 27 DICEMBRE 2019
  • LUNEDI' 30 DICEMBRE 2019

 

PIATTAFORME PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Le Piattaforme per la raccolta differenziata di Crema, Bagnolo Cremasco, Castelleone, Offanengo, Pandino, Soncino e il Centro di Raccolta di Spino d'Adda resteranno chiusi al pubblico nelle seguenti giornate:

  • DOMENICA 22 DICEMBRE 2019
  • DOMENICA 29 DICEMBRE 2019
  • DOMENICA 05 GENNAIO 2020

Contestualmente sono state pianificate le seguenti aperture straordinarie:

Piattaforma di Crema:

Mercoledì 18 dicembre 2019 dalle 8.00 alle 12.00

Piattaforma di Bagnolo Cremasco:

Lunedì 16 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

Lunedì 23 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

Lunedì 30 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

Piattaforma di Castelleone:

Martedì 17 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

Martedì 24 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

Martedì 31 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

Piattaforma di Offanengo:

Venerdì 20 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

Venerdì 27 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

Venerdì 3 gennaio dalle 8.00 alle 12.00

Piattaforma di Pandino:

Giovedì 19 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

Giovedì 2 gennaio dalle 8.00 alle 12.00

Piattaforma di Soncino:

Mercoledì 18 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

Centro di Raccolta di Spino d'Adda:

Martedì 24 dicembre dalle 8.00 alle 12.00

 


PROVAGLIO D'ISEO, DISTRIBUZIONE KIT E CALENDARI RACCOLTA PORTA A PORTA

Si avvisano i cittadini del Comune di Provaglio d'Iseo che la distribuzione alle utenze domestiche del kit di sacchi-calendari-secchielli areati avverrà venerdì 13/12/2019 e sabato 14/12/2019 attraverso la consegna porta a porta. Le utenze domestiche che non riceveranno il kit potranno recarsi presso la sede Solidarietà Provagliese in via Sebina 97 a Provaglio a partire da sabato 21/12/2019.

Per le utenze non domestiche la consegna del kit di sacchi-calendari-secchielli areati-tessera per accesso al CDR è presso la sede Solidarietà Provagliese in via Sebina 97 a Provaglio a partire da giovedì 02/01/2020.

 

 


10+ LA RACCOLTA PORTA A PORTA NELL’OVEST BRESCIANO DAL 2008 AL 2019

Ad oltre 10 anni dall’introduzione della raccolta porta a porta globale nei Comuni dell’Ovest bresciano, Linea Gestioni – società di LGH impegnata nei servizi di igiene urbana nel territorio dell’Ovest e della Bassa bresciana – ha promosso per questo pomeriggio un incontro, rivolto in particolare alle Amministrazioni locali. Obbiettivo del convegno, che si tiene a Provaglio d’Iseo, è quello di fare il punto sugli straordinari risultati raggiunti, grazie al supporto dei Comuni e dei cittadini, e per confrontarsi anche con realtà istituzionali-associative sui temi legati agli scenari futuri e all’innovazione in questo fondamentale servizio a favore delle comunità locali. Ricco il programma: se nella prima parte sarà Linea Gestioni a raccontare numeri e iniziative, nella seconda parte, nella tavola rotonda dal titolo “La raccolta differenziata nella sfida dell’economia circolare” diverse autorevoli voci si confronteranno, moderate da Debora Rosciani di Radio24, attorno al significato e alle prospettive di questo fondamentale servizio. I lavori vengono aperti dai Presidenti di Linea Gestioni Cristina Carminati e di LGH, il bresciano Giorgio Bontempi.

Bontempi (Presidente LGH): “Dialogo con le comunità locali fondamentale”

“L’incontro di oggi – conferma il Presidente di LGH Giorgio Bontempi – si inserisce in un percorso oramai avviato di confronto e condivisione con i Comuni ed il territorio. Questo dialogo rappresenta per LGH e per me personalmente un punto fondamentale per essere sempre all’altezza delle esigenze delle comunità locali nelle quali operiamo. Quanto presentato oggi non fa poi che ribadire la serietà del nostro impegno in servizi così importanti come quelli nei quali è attiva Linea Gestioni”.

 

Podestà (Linea Gestioni): “Impegno di Amministrazioni e cittadini consente risultati straordinari”

“Con il convegno di oggi – sottolinea Primo Podestà, direttore generale – Linea Gestioni non solo riafferma il proprio impegno quotidiano per la qualità dell’igiene urbana nelle comunità locali, ma vuole anche “restituire” ai territori serviti gli eccellenti risultati raggiunti in termini di raccolta differenziata e quindi di impegno per l’ambiente che ci circonda. Col nostro incontro di oggi vogliamo sottolineare proprio gli straordinari risultati conseguiti grazie all’impegno delle Amministrazioni locali e dei cittadini tutti”.

Anche per questa ragione, Linea Gestioni promuoverà in questi giorni una campagna su media e territorio per sottolineare i traguardi raggiunti. Il 10+ del convegno e della campagna di comunicazione si riferisce proprio agli oltre dieci anni di porta a porta globale nel territorio e ai notevoli risultati dei comuni serviti: 10+ è il voto più alto che si può dare per un compito svolto egregiamente. Ed è anche il riconoscimento che viene espresso dai cittadini: in una recente indagine di soddisfazione, il 96,9% degli intervistati risponde “uguale” oppure “migliore” alla domanda se il servizio, considerato in tutti i suoi aspetti, sia all’altezza (uguale) o addirittura migliore rispetto alle aspettative

 

I risultati. RD oltre il 75%, dall’inizio del progetto miglioramento di oltre il 45%

Introdotto nel 2008 in alcuni Comuni della Franciacorta, ed oggi attivo in 12 comuni per circa 80mila abitanti serviti, il sistema della Raccolta Differenziata porta a porta globale rappresenta la punta avanzata del sistema di raccolta rifiuti di LGH. Ogni utenza viene dotata di un kit di contenitori dedicati a ciascuna frazione di rifiuto differenziabile. Un contenitore per l’indifferenziato può essere esposto per un numero predefinito di volte sulla base dei metri quadri dell’immobile e del numero di componenti il nucleo famigliare. Oltre ai servizi per le utenze non domestiche, progetti ad hoc vengono realizzati per grandi utenze industriali ecc. I risultati confermano il senso dell’iniziativa assunta al tempo: tutti i Comuni che vedono il sistema porta a porta globale superano il 75% di raccolta differenziata, e molti l’80% con punte che sfiorano il 90%. Se si pensa che i dati provinciali, regionali e nazionali si attestano rispettivamente al 76%, 70% e 58% - come da rapporto Ispra diffuso ieri - si comprende come sia davvero rilevante quanto avviene nelle comunità dell’Ovest bresciano.

L’impegno con le scuole

Ma anche altri dati vanno sottolineati: ad esempio, quelli relativi alle attività didattiche sul territorio. Grazie alla collaborazione degli Istituti scolastici dell’ovest bresciano, quasi 900 studenti nel 2018 hanno incontrati i progetti didattici aziendali sulla RD. Con una importante novità: dall’anno scolastico 2018/2019 LGH ha deciso di estenderli anche agli adolescenti. A tal fine è stata pensata per le scuole superiori dei Comuni serviti un’iniziativa che prevede la visione di un cortometraggio, “Solstizio d’inverno”, seguito da una lezione/confronto sul tema della RD e dello sviluppo sostenibile. Attraverso un linguaggio più vicino alle nuove generazioni come quello cinematografico si vuole approcciare il tema della raccolta differenziata anche con i ragazzi più grandi (informazioni https://www.lgh.it/portfolio/solstizio-dinverno/).

Le prospettive. Sostenibilità e innovazione

Ma raggiunti questi risultati estremamente soddisfacenti, quali possono essere le ulteriori prospettive del servizio? Il convegno ne vuole indicare due. Anzitutto, il costante rinnovo dei mezzi impegnati, promuovendo flotte a metano ed elettriche in sostituzione del gasolio. Ma soprattutto, l’applicazione della tecnologia anche a questo ambito industriale. I mezzi aziendali di Linea Gestioni si stanno infatti dotando tutti di una smartbox dalle molteplici potenzialità, consentendo un salto di qualità sia nel monitoraggio del servizio di raccolta che dal punto di vista della sicurezza stradale.

Sanna (AD LGH): “Pronti a raccogliere le sfide del futuro”

“Linea Gestioni – è il commento di Claudio Sanna, Amministratore Delegato di LGH – ha in questi anni consolidato un impegno storico del nostro gruppo in questa parte della provincia di Brescia. Oggi è pronta a raccogliere la sfida dell’innovazione tecnologica e dell’economia circolare proprio grazie alle proprie solide fondamenta. Ma in tutto questo il nostro ringraziamento va per primi ad Amministrazioni locali, imprese e cittadini: è grazie al loro impegno se possiamo oggi celebrare adeguatamente questi importanti risultati”.

 

 

 

 


LODI, RACCOLTA CARTA E CARTONE: STOP ALL'UTILIZZO DI SACCHI DI PLASTICA

Linea Gestioni e l'Amministrazione Comunale di Lodi ribadiscono, come indicato nei materiali informativi consegnati a tutte le famiglie e scaricabili on line, che per la raccolta ed esposizione della carta NON E' CONSENTITO L'UTILIZZO DI SACCHI DI PLASTICA.

L'utilizzo di sacchi di plastica non solo costituisce uno spreco inutile ma comporta difficoltà di gestione nella fase di riciclo: come richiesto dagli impianti di trasformazione e come previsto da Comieco (il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base cellulosica, che garantisce e regola la raccolta e il riciclo della carta in Italia), l'utilizzo di sacchi di plastica contamina la qualità dei rifiuti conferiti e ne inficia il recupero.

A far data dal 1 gennaio 2020, pertanto, i sacchi di plastica contenenti carta e cartone non saranno più ritirati.

Il giorno della raccolta, i rifiuti di carta devono essere esposti ben impilati e legati oppure all'interno di borse di carta o scatole di cartone.

Per approfondimenti: https://www.comieco.org/comunicazione/raccolta-differenziata-di-qualita.aspx#.

Si invitano infine i cittadini al corretto conferimento di TUTTE le tipologie di rifiuti, con particolare riferimento all'UMIDO e a VETRO-LATTINE (nel Centro Storico) che devono essere esposti utilizzando esclusivamente gli specifici contenitori consegnati da Linea Gestioni.

 


CREMONA, RACCOLTA SCARTI VEGETALI DURANTE LA STAGIONE INVERNALE

Sabato 23 novembre 2019 termina la raccolta settimanale degli scarti vegetali della città di Cremona.

Da dicembre, per tutta la stagione invernale, la raccolta verrà effettuata con frequenza mensile in continuità rispetto all'anno scorso.

Il giorno di raccolta in ciascuna zona della città resta invariato. Viene solo modificata la frequenza del servizio: a dicembre, gennaio e febbraio la raccolta del verde non sarà più settimanale bensì mensile e verrà effettuata secondo il seguente calendario

  • DICEMBRE 2019: dal 9/12 al 14/12
  • GENNAIO 2020: dal 13/1 al 18/1
  • FEBBRAIO 2020: dal 3/2 al 8/2

Le modalità di raccolta restano invariate anche durante la stagione invernale: il contenitore deve essere posizionato all'esterno, davanti alla propria abitazione, entro le ore 6.30, in una posizione ben visibile e accessibile dalla strada.

Contestualmente verranno rimossi i cassoni del verde posizionati nei quartieri.

Il servizio di raccolta porta a porta con frequenza settimanale sarà riattivato a partire da lunedì 2 marzo 2020.

Per info: numero verde  800.173803.


A LODI POSIZIONATI 8 NUOVI CONTENITORI PER LA RACCOLTA DELL'OLIO VEGETALE

Sono stati installati in questi giorni presso le isole ecologiche di prossimità della città di Lodi 8 nuovi contenitori per il conferimento degli oli vegetali usati, ovvero degli oli utilizzati in cucina per la frittura e la cottura (olio di oliva, di mais, di girasole, di semi vari, ecc…) oppure per la conservazione dei cibi in scatola e in vetro (come il tonno, i carciofini, i funghi, i condimenti).

Troppo spesso, infatti, accade che questi oli – una volta utilizzati o se scaduti – vengano buttati nel lavandino o nei tombini, causando seri danni non solo alle tubature delle abitazioni e della rete fognaria (che con il tempo si possono ostruire) ma anche e soprattutto al nostro ambiente (l’olio è altamente inquinante, contamina le falde acquifere e crea nel sottosuolo uno strato impermeabile che impedisce alle radici delle piante di assumere sostanze nutritive).

Per evitare che ciò accada, gli oli vegetali devono essere correttamente raccolti così che possano essere trattati e riciclati recuperando in questo modo risorse ed evitando inutili sprechi e dannose forme di inquinamento.

Per questo Linea Gestioni e l'Amministrazione Comunale di Lodi hanno avviato un progetto finalizzato a informare sulle corrette modalità di conferimento dell’olio e ad agevolarne la raccolta attraverso l'installazione di 8 contenitori ad hoc posizionati presso le isole di prossimità di via Segre, via Lago di Como, via dell'Acquedotto, via Ciseri, via Gandini, via Tortini, via Papa Giovanni XXIII e viale Italia: in questi contenitori, nonché in quelli già presenti presso la Piattaforma ecologica di Strada Vecchia Cremonese, i cittadini di Lodi possono conferire l’olio vegetale esausto prodotto nella loro famiglie.

Il conferimento è semplicissimo: una volta usato e lasciato raffreddare, basterà versare l’olio in una qualsiasi bottiglia di plastica, da chiudere ermeticamente e da buttare poi in uno dei contenitori installati presso le isole ecologiche.

Per saperne di più sulla raccolta dell'olio vegetale esausto scarica il volantino informativo