LODI, SPERIMENTAZIONE SACCO PRE-PAGATO: INCONTRI PUBBLICI IL 12 E 26 LUGLIO

Il prossimo 19 settembre sarà avviata a Lodi la sperimentazione del sacco pre-pagato per la raccolta del secco. La sperimentazione interesserà le zone Laghi e OltreAdda e le frazioni di Riolo e Fontana. Durerà tre mesi ed è finalizzata a incentivare una minore produzione del secco e a premiare le famiglie e le attività che mettono in pratica comportamenti virtuosi nella gestione dei propri rifiuti.

Per presentare la sperimentazione e le modalità di raccolta che entreranno in vigore il prossimo 19 settembre, sono stati promossi due incontri pubblici rivolti alle utenze domestiche e non domestiche delle zone Laghi e OltreAdda e delle frazioni di Riolo e Fontana.

I due incontri sono previsti presso l'aula magna del liceo "Verri" di via San Francesco 11 a Lodi nei seguenti giorni e orari:

  • venerdì 12 luglio 2019 alle ore 21
  • venerdì 26 luglio 2019 alle ore 21

Scarica la locandina informativa.

Per saperne di più: numero verde 800.193888

 


OLIO VEGETALE: COME RACCOGLIERLO E DOVE BUTTARLO

Linea Gestioni lancia una nuova campagna di informazione per il corretto conferimento dell'olio vegetale esausto, ovvero dell'olio comunemente usato in cucina per la cottura o la frittura e per la conservazione dei cibi in scatola.

Se  versato nel lavandino o nei tombini,  può causare seri danni alle tubature delle nostre case e delle fognature e soprattutto danneggia il nostro ambiente perchè inquina le falde acquifere e crea nel sottosuolo uno strato impermeabile che impedisce alle radici delle piante di assumere sostanze nutritive, causando così la loro morte.

COME RACCOGLIERE E DOVE BUTTARE L'OLIO VEGETALE ESAUSTO? L'olio vegetale deve essere raccolto in bottiglie o contenitori di plastica e poi portato o alle Piattaforme e Centri di Raccolta del proprio Comune oppure presso i supermercati e luoghi dotati di appositi contenitori.

Per saperne di più, scarica qui il volantino informativo.

 


CENTRO STORICO DI LODI, PRECISAZIONI SULL'ORARIO DI ESPOSIZIONE DEI RIFIUTI

Con riferimento ai nuovi orari e ai nuovi giorni della raccolta porta a porta rifiuti del Centro Storico di Lodi entrati in vigore dal 1° luglio, si specifica che:

  • sui calendari consegnati a tutte le utenze, il giorno indicato accanto a ciascuna tipologia di rifiuto è il giorno in cui VIENE EFFETTUATA LA RACCOLTA
  • l’esposizione di ciascuna tipologia di rifiuto deve pertanto avvenire ENTRO LE ORE 5.00 DI QUEL GIORNO (del giorno indicato sul calendario) e non prima delle ore 20.00 del giorno precedente.

Per esempio: se sul calendario è indicato che il secco viene raccolto il LUNEDI’, significa che la raccolta viene effettuata il LUNEDI’ e che il secco deve pertanto essere esposto entro le ore 5.00 del mattino del lunedì e non prima delle ore 20.00 della domenica (giorno precedente la raccolta).

Per conoscere i nuovi giorni di raccolta, scarica qui il nuovo calendario.


BERLINGO, VARIAZIONI RACCOLTE SECCO E UMIDO DAL 1 LUGLIO 2019

Nel Comune di Berlingo, dal 1 luglio 2019, le raccolte dell'umido (forsu) e del secco (rsu) attualmente effettuate il venerdì verranno spostate alla giornata di sabato.

Inoltre nel periodo 1 luglio 2019 - 31 agosto 2019 sarà introdotto un terzo passaggio per la raccolta dell'umido (forsu) il giovedì mattina.

Scarica qui il nuovo calendario della raccolta rifiuti dal 1 luglio 2019

 


LODI, DAL 1 LUGLIO CAMBIANO GLI ORARI E I GIORNI DI RACCOLTA NEL CENTRO STORICO

A partire dal 1° luglio 2019 verranno introdotte alcune importanti novità nella raccolta rifiuti del Centro Storico di Lodi, finalizzate a migliorare il decoro urbano e la pulizia della città. Rispetto al sistema attuale si prevede di accorpare i conferimenti delle utenze domestiche e non domestiche in orario serale, in modo tale da preservare il massimo decoro durante la giornata, oltre ad ottimizzare le operazioni di raccolta.

Dal 1° luglio, infatti, cambieranno i giorni e gli orari della raccolta porta a porta e più in particolare:

  • NUOVI ORARI: I rifiuti non verranno più raccolti alla sera (dalle 19.00 alle 21.00) o al pomeriggio (dalle 12.00 alle 13.00) ma verranno tutti raccolti alla mattina a partire dalle ore 5.00 (le utenze domestiche dovranno esporre i rifiuti non prima delle ore 20.00 del giorno precedente ed entro le 5.00 del mattino del giorno di raccolta, mentre le utenze non domestiche dovranno esporre i rifiuti a chiusura dell'attività e non prima delle 19.00 del giorno precedente la raccolta).
  • NUOVI GIORNI: Cambieranno alcuni giorni di raccolta, ma solo per alcune vie e non per tutte le tipologie di rifiuti. Non verranno comunque modificate le frequenze: per secco, plastica, vetro-lattine e carta la frequenza di raccolta resta settimanale, per l'umido bisettimanale.

In questi giorni verrà distribuito a tutte le utenze domestiche e non domestiche del Centro Storico un opuscolo informativo con i nuovi calendari in vigore da 1 luglio 2019, scaricabili anche dal sito di Linea Gestioni e da quello del Comune.

Scarica qui i nuovi calendari della raccolta rifiuti nel Centro Storico di Lodi in vigore dal 1 luglio 2019.

ATTENZIONE: Rispetto a quanto inizialmente indicato, la raccolta del SECCO per le utenze non domestiche della Zona A del centro Storico inizialmente prevista per il lunedì è stata spostata al sabato mattina.

 


PULIZIA STRAORDINARIA STATALE PAULLESE ED EX 591: RACCOLTI 600 KG DI RIFIUTI

Si sono svolte mercoledì 5 giugno  le operazioni di recupero dei rifiuti abbandonati lungo la SP ex 591 nel tratto da Camisano a Offanengo effettuate in virtù del nuovo servizio di pulizia straordinaria della provinciale messo in campo da Linea Gestioni e dai Comuni di Camisano, Ricengo, Casale Cremasco Vidolasco, Crema e Offanengo. Il quantitativo di materiali raccolti è complessivamente pari a 200 kg, in ulteriore sensibile calo rispetto a quanto raccolto durante il primo intervento dello scorso mese di dicembre (4.800 kg), il secondo intervento di febbraio (2.380 kg) e il terzo di aprile (820 kg). Ciò dimostra l’efficacia del servizio e l’opportunità di proseguire sia nelle operazioni di pulizia (mantenere la strada pulita contribuisce a scoraggiare gli abbandoni) sia nelle azioni di controllo e sanzione, auspicando che il calo dei rifiuti abbandonati venga a tendere confermato. Il servizio verrà ripetuto tra due mesi, la prima settimana di agosto.

Si sono invece svolte giovedì 6 giugno le analoghe operazioni di pulizia straordinaria della SS 415 Paullese effettuate nell'ambito del servizio messo in campo da Linea Gestioni e dai Comuni di Crema, Bagnolo, Vaiano, Monte, Dovera, Pandino e Spino d'Adda. In tutto sono stati raccolti 400 kg di rifiuti, un quantitativo in linea rispetto a quello di maggio e comunque inferiore rispetto a quelli dei primi mesi dell'anno. La pulizia ha interessato prevalentemente le aree di sosta e gli spazi limitrofi al guard rail, dove si concentra la maggior parte dei rifiuti abbandonati (sacchi, cartoni, materiali vari). Di seguito la tabella riassuntiva dei rifiuti raccolti dall'avvio del servizio di pulizia della Paullese a oggi.

Tabella raccolta rifiuti SS Paullese

MESE KG 
Dicembre 2016 12.000
Gennaio 2017 1.500
Febbraio 2017 800
Marzo 2017 1.480
Aprile 2017 440
Maggio 2017 120
Giugno 2017 540
Luglio 2017 480
Agosto 2017 80
Settembre 2017 280
Ottobre 2017 820
Novembre 2017 340
Dicembre 2017 560
Gennaio 2018 740
Febbraio 2018 400
Marzo 2018 480
Aprile 2018 1.280
Maggio 2018 300
Giugno 2018 485
Luglio 2018 500
Agosto 2018 240
Settembre 2018 520
Ottobre 2018 480
Novembre 2018 240
Dicembre 2018 320
Gennaio 2019 1.180
Febbraio 2019 560
Marzo 2019 1.200
Aprile 2019 940
Maggio 2019 380
Giugno 2019 400

 


DOMENICA 2 GIUGNO: VARIAZIONE APERTURE PIATTAFORME

In occasione della Festa della Repubblica di domenica 2 giugno, le piattaforme per la raccolta differenziata di Lodi, Crema, Bagnolo, Castelleone, Offanengo, Pandino e Soncino saranno chiuse al pubblico.

La piattaforma di Cremona sarà aperta con orario festivo, dalle ore 9.30 alle ore 12.30.


LINEA GESTIONI "SBARCA" SU FACEBOOK E TWITTER

L’utilizzo dei social network è sempre più strategico per le aziende che, come Linea Gestioni, hanno l’esigenza di comunicare sia per informare puntualmente i cittadini che usufruiscono dei servizi aziendali sia per assolvere alla propria funzione di azienda vicina al territorio e promotrice di azioni di sensibilizzazione ambientale.

Ecco perché Linea Gestioni ha scelto di aprire una pagina su Facebook e un profilo su Twitter.

L'apertura dei due nuovi canali risponde all'esigenza di:

  • PROMUOVERE l’immagine aziendale
  • INFORMARE capillarmente sui servizi aziendali
  • SENSIBILIZZARE gli utenti rispetto alle tematiche ambientali

I due canali sono quindi un ulteriore strumento di comunicazione, finalizzato alla divulgazione di informazioni relative a:

  • Avvisi di servizio
  • Iniziative aziendali
  • Utilizzo piattaforme / Centri di raccolta
  • Consigli sulla raccolta differenziata
  • Consigli per ridurre la produzione i rifiuti
  • Consiglio per un maggiore decoro urbano
  • Download app rifiutiAMO
  • Video tutorial

Come specificatamente indicato nel "Community manifesto" all'interno dei due profili, i social network di Linea Gestioni non sono canali di assistenza diretta e quindi non si sostituiscono il servizio clienti: per qualsiasi tipo di richiesta o esigenza gli utenti sono invitati a rivolgersi ai canali deputati (numeri verdi, mail, sito, app).

Lo stesso "Community manifesto" indica inoltre importanti regole di contribuzione, che tutti gli utenti sono invitati a rispettare. Nello specifico, pur accettando interventi sia positivi che negativi, Linea Gestioni si riserva il diritto di cancellare/moderare contenuti che:

  • utilizzino un linguaggio volgare, attacchi personali di qualsiasi tipo o commenti offensivi rivolti a qualsiasi gruppo etnico, politico o religioso;
  • contengano contenuti classificabili come spam o scam;
  • costituiscano ripetuti attacchi non contestualizzati e/o inseriti in sezioni “off-topic";
  • siano fuori argomento con la pagina e/o con la conversazione specifica;
  • promuovano attività illegali;
  • incitino a qualsiasi tipo di violenza contro persone, cose o proprietà promuovano specifici prodotti, servizi o organizzazioni politiche;
  • infrangano il diritto d’autore e facciano uso non autorizzato di marchi registrati;
  • incitino alla violenza.

 


CREMONA, DISTRIBUZIONE BORRACCE DEIEZIONI CANINE

Prosegue l'iniziativa di distribuzione gratuita delle borraccette realizzate per i possessori di cani per consentire loro - quando passeggiano in città - di sciacquare i muri o gli arredi urbani dove fanno pipì.

Le borraccette, così come accaduto durante la prima iniziativa dello scorso 16 aprile, verranno distribuite di fronte a Spazio Comune in piazza Stradivari.

In aggiunta all'appuntamento originariamente previsto per il 6 maggio, è stato deciso di aggiungere un'ulteriore momento di consegna il 16 maggio.

Le iniziative di distribuzione previste per le prossime settimane sono pertanto due.

Più in particolare:

  • lunedì 6 maggio dalle 16.00 alle 18.00
  • giovedì 16 maggio dalle 10.00 alle 12.30

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività aziendali messe in campo in collaborazione con l’Amministrazione Comunale finalizzate a promuovere e garantire il decoro urbano, con particolare riferimento alle deiezioni canine, un problema che purtroppo sempre più spesso interessa i marciapiedi, le strade e le aree verdi della città, trasformate in “percorsi a ostacoli” a causa di chi porta a passeggio il proprio cane e non raccoglie i suoi bisogni o sciacqua dove fa pipì.

 


CREMONA, RACCOLTA UMIDO SETTIMANA DAL 22 AL 27 APRILE

Linea Gestioni avvisa che la raccolta dell’umido per la città di Cremona di lunedì 22 e giovedì 25 aprile (per chi espone all'esterno) è sospesa. La raccolta dell’umido verrà recuperata martedì 23 aprile (esporre i rifiuti entro le ore 6.30).